Come scegliere l’illuminazione perfetta in una casa contemporanea

La scelta delle luci nelle case di oggi è uno dei grandi dubbi che le persone si trovano ad affrontare in diverse occasioni. Che si tratti di arredare una nuova casa da zero o di rinnovare anche solo una stanza di quella attuale, le possibilità di scelta sono così numerose e diverse tra loro che è molto facile perdere i punti di riferimento e non sapere cosa fare.  

Per questo motivo oggi vi guiderò stanza per stanza attraverso una serie di consigli di design da mettere in pratica quando vorrete pensare (o ripensare) all’illuminazione della vostra casa.

(Articolo scritto in collaborazione con l’azienda Patrizia Volpato – Nuove forme di luce)

#1 Per un salotto bisogna considerare i punti focali della stanza, per cui un lampadario sospeso sarà perfetto per illuminare l’area dei divani, o eventualmente quella del tavolo da pranzo, con uno stile più classico. Se invece si è alla ricerca di un’opzione meno tradizionale e di impatto, posizionare un elemento illuminante a parete in punti strategici come accanto a una libreria o sopra un caminetto creerà sicuramente un effetto di eleganza e ricercatezza.

Dalla collezione Riflessi di Patrizia Volpato – Modello 7200/S67 per il tuo living

#2 In camera da letto le soluzioni più diffuse sono il lampadario a soffitto o le classiche abat-jour a muro, ma considerate anche la possibilità, più contemporanea, di scegliere degli elementi modulari pendenti. Questi infatti si possono disporre a diverse altezze per un effetto meno statico, in corrispondenza dei comodini o di una zona make-up, e subito vi sembrerà di essere in un’elegante suite di un albergo di lusso.

Dalla Collezione Riflessi di Patrizia Volpato – Modello 7200/S1 per la tua camera da letto

#3 Il bagno delle case di oggi è un protagonista, quindi perché non scegliere qualcosa di scenografico? Un lampadario sospeso di design posizionato sopra una vasca, o delle eleganti lampade a parete disposte simmetricamente ai lati del mobile lavabo, potrebbero essere gli elementi che servono per un vero e proprio upgrade di un bagno senza personalità.

Dalla Collezione Riflessi di Patrizia Volpato – Modello 7200/App2 per il tuo bagno

#4 Le cucine contemporanee assomigliano a delle vere e proprie boutique e le luci non possono di certo essere da meno. Per porre l’attenzione su una già bellissima isola, magari in marmo, la scelta può ad esempio ricadere su un lampadario a sospensione da soffitto non troppo grande ma anche su una serie di pendenti messi tutti alla stessa altezza centrati sulla lunghezza dell’isola stessa.

Dalla Collezione Riflessi di Patrizia Volpato – Modello 5085/S80 per la tua cucina

Oggi più che mai la casa è il teatro della nostra quotidianità per cui spero che con l’aiuto della mia guida possiate scegliere l’illuminazione perfetta che rispecchi le vostre necessità, il vostro gusto e la vostra personale idea di casa.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...