Apparecchiare la tavola con eleganza: 6 top brand a cui ispirarsi

Quali piatti scegliere per una tavola elegante? So che vi siete fatti spesso questa domanda, ed è proprio per aiutarvi che ho pensato a questo articolo.

Oggi infatti condividerò con voi qualche ispirazione che arriva dritta dritta dal mondo delle porcellane di lusso. Ho infatti navigato tra i siti dei brand più ricercati di dinnerware che uniscono una rinomata esperienza a un design moderno ed elegante.

Le parole d’ordine in questo caso sono sicuramente design, luminosità e ricercatezza, per una tavola pronta a stupire per eleganza e particolarità.

Apparecchiare con eleganza: decori e motivi dorati

Il tema dell’oro è sicuramente un grande protagonista delle tavole eleganti di lusso. Accanto a decorazioni e tovaglie sfavillanti, la scelta di un servizio di piatti dai motivi dorati ha sicuramente il suo perchè. Per questa tendenza ho selezionato due collezioni che mi hanno decisamente rubato il cuore.

La prima è la collezione Infini di Haviland, un brand francese nato nel 1842 a Limoges, uno dei preferiti di Napoleone e con cui hanno collaborato artisti del calibro di Gaugain e Dali.

Come si nota dal dettaglio, le incisioni creano un motivo elegante e moderno allo stesso tempo, complice la lunga esperienza e conoscenza dei materiali in Haviland.

La seconda collezione invece ha un innegabile fascino dato dai motivi arabeggianti, che mi ha subito ricordato il Qatar e le sue tradizioni. Si tratta della collezione Alif di Hering Berlin, un brand tedesco creato dalla talentuosa designer e ceramista Stefanie Hering nel 1992.

Apparecchiare con eleganza: raffinate geometrie

Un altro tema interessante per una tavola elegante è sicuramente quello delle geometrie. Chi l’ha detto che un servizio di piatti di lusso deve essere per forza dorato o argentato? Per questo tema ho trovato due servizi molto diversi tra di loro, ma ugualmente stupendi.

Il primo è un servizio del brand Wedgwood, nato nel lontano 1759 e che ha prodotto anche porcellane per la famiglia reale di Inghilterra. La collezione che ho scelto è Renaissance Gold, che combina un elegantissimo blue navy e un motivo ovale per un pattern geometrico raffinato.

Il secondo servizio di piatti che ho scelto nasce dalla collaborazione tra il famosissimo brand Fürstenberg e Carlo Dal Bianco, design director di Bisazza. In questa collezione, chiamata Este, Dal Bianco unisce ad un turchese polveroso un raffinato motivo dorato, creando un servizio di piatti romantico ed elegantissimo.

Apparecchiare con eleganza: ispirazioni dall’Oriente

Per gli amanti delle atmosfere (e del cibo!) orientali ho selezionato due servizi di piatti molto eleganti che riprendono motivi e tecniche della tradizione asiatica.

Il primo è la collezione Kintsugi di Bernardaud, un’altra azienda francese molto rinomata con un’antica tradizione nell’industria delle porcellane. Il designer armeno Sarkis ha voluto reinterpretare in questa collezione l’antica tecnica giapponese del kintsugi. Questa tecnica vuole rendere visibili le crepe degli oggetti con un composto dorato, aumentandone il valore e la bellezza.

La seconda collezione che ho scelto per il tema orientale è Zen del brand L’Objet nato nel 2008. Sebbene sia molto più recente rispetto a quelli che vi ho mostrato finora deve proprio all’esperienza di artigiani e designer il suo successo. Questa collezione è stata disegnata proprio dal suo fondatore, il designer Elad Yifrach, che vuole celebrare le cerimonie e i rituali della tradizione orientale.

Attraverso delicatissimi decori in oro 24K su sfondi blu notte o spennellati sugli elementi bianchi, questa collezione ci porta in un attimo in Oriente, con tanto di set di bacchette a completare l’esperienza a tavola.

Apparecchiare con eleganza: e se non ho budget?

Ci tengo a dirti che questa selezione di servizi di piatti di lusso nasce soprattutto per essere uno strumento di ispirazione. La ricerca di quello che ci può piacere infatti diventa più difficile se non abbiamo idee e spunti, ed è per questo motivo che trovo sia importante avvicinarsi alla bellezza imparando dai top brand di ogni campo.

Andare alla ricerca di eleganza e stile è infatti possibile anche tra oggetti a prezzi più accessibili, basta allenare l’occhio!

Si conclude qui la mia selezione di servizi di piatti per una tavola elegante! Spero che questo articolo ti sia piaciuto, e se vuoi che faccia una selezione di piatti eleganti a prezzi più accessibili lasciami un commento e ne scriverò al più presto sul blog.

Ci aggiorniamo al prossimo post!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...